GD Star Rating
loading...

http://it.mobileshop.eu/includes/image.inc.php?i=L2hvbWUvd2Vic2hvcC9wdWJsaWNfaHRtbC91cGxvYWRzL3BpY3R1cmVzL0FwcGxlX0lwaG9uZV81U18xNkdCX1doaXRlX0Zyb250X0JpZy5qcGc=&h=NTAw&w=NTAwSe avete un iPhone o iPad e volete avere tutte le novità musicali sul vostro dispositivo, basta visitare AppStore e scaricare Music Finder, un programma che serve per scaricare musicagratis e legalmente, ma nasconde anche un trucco per scaricare musica in modo non legale.

E’ l’applicazione stessa che vi fa permettere l’accesso alle banche dati di LastFm, Artist Server, Jamendo e Live Music Archive dove si può trovare tanta musica gratuita, la quale di solito non è molto nota e non è protetta da copyright, in modo da poter usare per quello che si vuole, ma l’applicazione ha anche un motore di ricerca dove è possibile trovare tutto su Internet ed anche tanta musica da scaricare.

Lo sviluppatore dice che l’ applicazione è solo per scaricare la musica legalmente e che la ricerca è una caratteristica non destinata per il download di musica da Internet, ma tutti possono utilizzarla come vogliono. Il lato giuridico non sarà il nostro argomento questa volta.

Nell’applicazione è sufficiente fare clic su “come scaricare musica” per accedere alla pagina delle opzioni per il download, poi basta fare un clic sul pulsante di download della canzone che avete scelto e verrà scaricata sul vostro iPhone. È possibile ascoltare le canzioni nell’applicazione stessa, che ha l’opzione di condividere sui social network e ci è possibile fare le liste della musica preferita.
http://a3.mzstatic.com/us/r30/Purple/v4/ed/83/a7/ed83a765-c196-5460-a325-daf23282f388/screen568x568.jpeg

La politica attuale dei produttori di iPhone, la famosissima azienda Apple, non è di sostenere la pirateria, quindi, loro invitano gli utenti di comprare la musica legalmente e utilizza l’ applicazione per scaricare quelle canzoni che sono gratis. Dalle opzioni di applicazione è possibile controllare quante canzoni vengono scaricate contemporaneamente e si possono anche evitare dei fastidiosi banner pubblicitari, poi è possibile navigare da essa, come se fosse Firefox, Chrome, Safari, ecc..

Alla fine possiamo dire che è un’applicazione molto utile se si vuole scaricare la musica, si può usare senza aver paura per i diritti d’autore, quindi è possibile scaricare canzoni completamente legale  essendo accettata in App Store. Uno dei motivi per cui è da provare è perché utilizza anche una ricerca integrata.

Il costo di Music Finder è 1,99 dollari.

Se preferite le applicazioni più classiche per ascoltare la musica sul vostro smartphone, potete sempre optare Shazam, disponibile e gratuita per gli utenti Android o Sound-Hound.

I migliori articoli

Tags popolari


Il Bloggatore

Vetro iPad: quanto costa cambiarlo?

Vi è caduto il tablet e volete sapere di quale entità è il danno. Cerchiamo di capire insieme qual è...

Chiudi