GD Star Rating
loading...

Jaksta

Esistono molti programmi in grado di prelevare filmati dai più importanti siti di condivisione (come YouTube). Il problema di questi programmi è che possono funzionare soltanto su alcuni siti: cosa succede se dobbiamo scaricare un video da un sito semisconosciuto? La cosa più ovvia da fare è andare subito a cercare un nuovo programma che sia compatibile con quel sito. Purtroppo, però, questa soluzione non è sempre praticabile: è piuttosto scomodo, sia in termini di prestazioni del PC che in termini di confusione, installare un programma per ogni sito di streaming e poi non è affatto detto che tale programma esista davvero. Un altro problema può essere che molte volte i video che si vogliono scaricare sono embeddati e non si riesce a risalire all’URL del sito di origine.

A tutti questi problemi c’è una soluzione universale: il software Jaksta. Questo semplice programma è in grado di rilevare via HTTP le richieste del vostro browser e di prelevare i flussi audio/video trasmessi via streaming. In parole più semplici, non importa in quale sito state navigando: se c’è un contenuto via streaming, Jaksta è in grado di scaricarlo sul vostro PC. I video vengono salvati in formato .flv in una cartella che potete settare nelle impostazioni. Se avete problemi con questo formato potete dire al software di effettuare una conversione non appena avrà finito di prelevare il contenuto.

Jaksta screenshot

Il funzionamento è molto semplice: basta avviare il programma e subito apparirà una finestra di dialogo che vi chiede se volete iniziare subito a monitorare i flussi in streaming. Una volta dato l’ok potete andare con il vostro browser nella pagina dove c’è il video che volete scaricare e iniziare la riproduzione. Jaksta intercetterà tutto automaticamente e a quel punto potete anche chiudere il browser e attendere che il programma finisca di scaricare.

Come scaricare audio e video in streaming, 6.3 out of 10 based on 4 ratings

I migliori articoli

Tags popolari


Il Bloggatore